b - ... al Web‎ > ‎

3) Server side - Java e il web - JEE

Java Enterprise Edition (JEE) è un estensione di Java Second Edition (JSE) che ha aggiunto numerose funzionalità. Una tra queste è composta dal package javax.servlet.*.

JEE non è l'unico "motore", engine, che si può utilizzare lato server. A mio avviso è il più robusto. Altri engine sono PHP, ASP.NET, Ruby, Python e le classiche CGI.

Inoltre utilizzando JEE manteniamo tutte le caratteristiche "famose" di Java(OOP, polimorfismo, etc.. ) e la compatibilità con tutte le librerie già esistenti per compiti specifici come, per esempio, la manipolazioni di immagini.

Il componente principale del package sono le servlet.
Quando il server web riceve una richiesta che fa riferimento a una servlet, invoca l'esecuzione di un metodo particolare della servlet stessa con lo scopo di soddisfare la richiesta.
Per utilizzare le servlet è necessario avere un web server in grado di eseguirle, ad esempio Apache Tomcat.
Una volta che la servlet è stata eseguita il messaggio che viene inviato, dal server web, al client sarà sempre in HTML, XML, JSON o qualsiasi altro formato condiviso.